Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

giovedì 2 febbraio 2012

Supplì verdi al forno. Piatto unico e gustoso

Supplì e arancine sono un piatto veramente goloso. Quando abbiamo voglia di qualcosa di stuzzicante o non sappiamo cosa preparare per cena, il supplì è l'ideale.


Se poi ci aggiungiamo anche delle verdure e li cuociamo in forno, anzichè friggerli, possiamo trasformare la ricetta dei suppli' in un piatto unico veloce e poco calorico.

Ingredienti:
  • 300 gr. di riso già cotto
  • 200 gr. di spinaci (o altra verdura che avete disponibile)
  • 2 uova
  • pangrattato
  • sale e pepe q.b.
  • 1 fiordilatte
  • 3 cucchiai di grana grattuggiato
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 fetta alta di speck
  • 1 cucchiaino di noce moscata
Difficoltà' : Facile
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura : 15/20 minuti
Occorrente: Ciotola, Piatto, Teglia da forno



Preparazione:
  • Per preparare questa ricetta utilizzate riso già cotto senza pomodoro.
  • In una padella fate rosolare lo speck tagliato a dadini in poco olio extra vergine d'oliva, saltateci dentro gli spinaci già lessati per un paio di minuti. Togliete dal fuoco e tritate finemente.
  • In una ciotola mescolate il riso già cotto con gli spinaci, il grana grattuggiato, sale, pepe, il latte, la noce moscata, una manciata di prezzemolo ed erba cipollina tritati. 
  • Rompete le uova nel centro e mescolate facendo assorbire bene. Unite 2 cucchiai di pangrattato.
  • Lavorate con le mani formando delle palline della forma che preferite. Al centro di ognuna inserite un dado di mozzarella, compattate bene e poi passate le palline nel pangrattato che avrete steso in un piatto largo.
  • Ponete le vostre palline in una teglia unta con un poco di olio extra vergine d'oliva ben distribuito.
  • Infornate in forno già caldo a 220° e cuocete finchè saranno ben dorate.
  • Sfornate e mangiate.
Se invece volete cuocerli in modo tradizionale, friggeteli in abbondante olio d'oliva, in una padella larga o ancora meglio in un tegame e fate asciugare l'olio in eccesso raccogliendoli nella carta assorbente.

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui