Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

venerdì 16 marzo 2012

La ricetta della Torta di Pasqua al formaggio

Un'altra ricetta classica della Pasqua, nel nostro paese è la Torta di Pasqua al formaggio o pizza di Pasqua come la chiamano alcuni.

Una torta a metà tra il panettone salato e un pan di spagna.
Ha un gusto particolare ma unico e davvero non può mancare sulla tavola per la colazione di Pasqua.
La ricetta della torta di Pasqua al formaggio è molto variabile, a seconda della regione e anche dei gusti personali.
Io utilizzo questa mia versione che la rende delicata e profumata, ottima sia con i salumi che con le uova di cioccolato
La torta pasqualina si può conservare per diversi giorni, ma siccome tende a seccare, tenetela ben chiusa in un sacchetto per alimenti.

Ingredienti:
8 uova
600 gr. di farina 00 (o 300 farina 00 + 300 Manitoba)
100 ml. di latte
50 gr di lievito di birra
1/2 bicchiere abbondante di olio di oliva
125 gr. di ricotta salata grattugiata
125 gr. di grana grattugiato
200 gr. circa formaggio di pecora umbro o toscano
sale e 
pepe q.b.
1 cucchiaino di zafferano in polvere

Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 30 minuti + attesa
Tempo di cottura: 30/40 minuti 
Occorrente: Sbattitore+Ciotola grande+ Stampo alto da panettone


Preparazione:

  • Sciogliete nel latte tiepido il lievito di birra aggiungendo un cucchiaino di zucchero.
  • In una terrina grande battete 7 tuorli con una presa di sale e tenete da parte gli albumi. Montate con le fruste finchè i tuorli saranno chiari e spumosi, a questo punto aggiungete il lievito, l'olio, lo zafferano, sempre montando. Piu' sono montati e piu' sarà sfogata la torta.
  • Setacciate insieme le farine e iniziate a unirle poco alla volta, mentre continuate a lavorare con le fruste, fino a circa 500 gr.
  • Montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale e unite all'impasto e proseguite lavorando finchè avrete un impasto morbido, liscio e omogeneo.
  • Coprite la terrina con la pellicola trasparente e con un telo e mettete a riposare in un posto tiepido finchè avrà doppiato il volume.
  • Tagliate il formaggio pecorino a dadolini. Quando l'impasto avrà lievitato riprendetelo, lavoratelo per qualche minuto con le mani unte e poi unite prima i formaggi grattugiati, sempre mescolando, per incorporare, poi il pecorino,  aggiungendo la farina rimanente per impastare.
  • Se lavorate con la planetaria, ovviamente sarà meno faticoso.
  • Imburrate lo stampo e inserite l'impasto della torta al formaggio. 
  • Coprite il bordo dello stampo con un telo e fate nuovamente riposare finchè l'impasto avrà lievitato e avrà raggiunto il bordo dello stampo. Ci vorranno almeno 6 ore ma dipende da tanti fattori, se servono piu' ore lasciate piu' a lungo.
  • Accendete il forno a 150° poi battete il tuorlo avanzato e spennellate con questo tutta la superficie della torta, spolverate con un po' di pepe. 
  • Infornate per circa 15 minuti, poi alzate la temperatura a 180° e fate cuocere per altri 25/30 minuti. Fate la prova dello stecco per verificare la cottura. All'esterno sarà ben dorata.
  • Spegnete il forno e lasciate la torta al formaggio ancora 5 minuti in forno, poi sfornate e fate raffreddare su una griglia.
  • La torta di Pasqua è ottima se preparata con qualche giorno di anticipo rispetto al giorno che la mangiate.

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui