Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

giovedì 8 marzo 2012

Ricette di quaresima. Carciofi alla libanese. Ardishawqi bi zait

Dalla cucina libanese, un ricetta internazionale, che possiamo considerare una ricetta di quaresima.  Dal nome tipicamente arabo, l'Ardishawqi bi zait  è un piatto a base di Carciofi, ottimo per questa stagione, cotti in olio e arricchiti di profumi e spezie.
Per semplicità la chiamiamo Carciofi alla libanese.
100piatti ricette libanesi carciofi
E' un contorno di verdure che potete accompagnare molto bene con la ricetta di pizzette di carne, sempre di origine mediorientale,  che ho trovato sul sito 100piatti.it


Ardishawqi bi zait 


Ingredienti: (per 4 persone)
  • 4 carciofi
  • 2 carote medie
  • 1 tazza di piselli sgusciati
  • 500 gr. di  cipolline
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • succo di 2 limoni
  • 1 cucchiaino di farina
  • spezie miste: cumino, origano, coriandolo
Difficoltà' : Facile
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura : 20 minuti
Occorrente: Pentola
Preparazione:

  • Sfogliate i carciofi eliminando le foglie dure esterne, tagliate e pulite i gambi e mettete a bagno in acqua e succo di limone. Passate ognuno con il limone.
  • Eliminate le punte acuminate del centro. Trasferiteli in una terrina spolverando con un poco di farina.
  • Pulite e tagliate a dadolini le cipolline,  le carote, i gambi dei carciofi.
  • In una pentola distribuite qualche cucchiaio d' olio e fate imbiondire l'aglio. Unite le carote e i piselli, mestolate e unite anche i carciofi sistemandoli appoggiati sul fondo.Versate una tazza d'acqua tiepida.
  • Se fosse necessario, durante la cottura aggiungete ancora acqua calda.
  • Chiudete con un coperchio e fate cuocere per 15 minuti. Poi unite anche le cipolline. Salate e ricoprite facendo cuocere ancora per 5/7 minuti, poi togliete il coperchio.
  • Lasciate sul fuoco ancora un paio di minuti poi togliete i carciofi con tutte le verdurine e trasferite in un piatto di servizio.
  • Rimettete la pentola con il sughetto sul fuoco aggiungedo la farina, un pizzico di sale, lo zucchero e il succo di limone. Lasciate cuocere finchè si addensa. Unite le spezie e togliete dal fuoco mescolando.
  • Riempite deicatamente i carciofi con le verdurine di cottura. Servite con un filo di olio crudo e la salsa da distribuire su ciascuno.


0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui