Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

lunedì 10 dicembre 2012

Saccottini di carote ai gamberi. Secondi di Natale

Dei saccottini di carote ai gamberi. Un secondo piatto un po' chic nella presentazione, ma molto semplice e anche leggero.

Per arricchire il piatto potete aggiungere un piccolo sformato di verdure e pesce oppure un tortino di riso composto direttamente nei piatti con il tagliapasta a cilindro.
Il tutto si accompagna molto bene con una salsa delicata al pomodoro o una salsa di yogurt ed erbe aromatiche.

Ingredienti: (per 4 persone)
  • 4 o 5 carote grandi 
  • 8 gamberoni (o scampi) 
  • 2 patate
  • 1 scalogno 
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva
  • alcuni rametti di timo
  • prezzemolo q.b. 

Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 30 minuti
Occorrente: Pentolini, mixer, stecchini di legno, coltello affilato
Preparazione:
  • Lessate le patate, sbucciatele e spezzettatele. Pulite e lessate le carote intere per 6 minuti in acqua bollente leggermente salata.
  • Pulite e lavate i gamberi eliminando la buccia e lasciandone 4 con la coda attaccata. Tagliate a pezzetti gli altri 4. Sistemate tutti i gamberi in una ciotola e irrorate con un filo di olio, sale, pepe, timo. Lasciate da parte.
  • Recuperate le teste dei gamberi e mettetele a dorare in una padellino con pochissimo olio e lo scalogno. Schiacciatele con una forchetta e unite un mestolino di acqua calda o brodo. Fate cuocere 2 o 3 minuti poi filtrate e tenete il sughetto ottenuto da parte. 
  • Frullate le patate con 1 carota lessata e unite il sughetto tenuto da parte, mescolate con i gamberi tagliati a pezzetti.
  • Affettate le carote nel senso della lunghezza, in modo di ottenere tante strisce lunghe e sottili.
  • Stendete 5 o 6 fette di carote a formare una raggiera, in modo che partano tutte dallo stesso punto e fissatene il centro con uno stecco di legno.  
  • Distribuite un cucchiaio di ripieno nel centro della raggiera poi sollevate i lembi delle carote in modo di formare il saccottino (stringendo verso il centro) e fissate nuovamente con uno stecco di legno. Decorate con un ciuffetto di prezzemolo.
  • Sistemate i saccottini di carote e gamberi nei piatti con accanto i gamberi con la coda tenuti da parte. Sistemate una cucchiaiata di salsa accanto e irrorate con un filo d'olio.
foto: www.cuisineactuelle.fr

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui