Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

martedì 19 febbraio 2013

Come fare una torta di pasqua glassata


Una torta di Pasqua, ricoperta di una soffice pasta di zucchero e rifinita con tante decorazioni. La base è una cassata siciliana, rivestita di pasta di zucchero e decorata. 

Realizzare una torta di Pasqua così richiede solo un po' di tempo e di pazienza nel modellare i vari pezzi. Vi consiglio di fare un disegno della torta che volete ottenere, prendendo la misura con la teglia o il piatto che utilizzerete per montarla. Poi realizzate i pezzi di pasta di zucchero sulla base del vostro disegno.
Per colorare le decorazioni e la glassa potete utilizzare i coloranti alimentari, ricordando che lo sciroppo di menta e la barbabietola sono ideali per il verde e il rosso naturale. Per le decorazioni potete aggiungere ovetti, coniglietti, fiori di cioccolata, di zucchero o di marzapane, fiocchi, nastri e cestini, non importa. Quello che conta è celebrare la festa di Pasqua e insieme la Primavera.
Ingredienti: 

Per la cassata
  • 1 pan di spagna pronto
  • 600 g di ricotta (meglio se di pecora) 
  • 1 bicchierino di maraschino o altro liquore dolce per bagnare
  • succo di 1 arancia
  • 200 g di pasta di mandorle
  • 100 g di zucchero a velo vanigliato
  • 100 g di frutta candita mista
  • 80 g di gocce di cioccolata fondente
  • 1 fialetta di aroma di vaniglia 
Per la copertura e le decorazioni: 
  • 600 g circa di pasta di zucchero già pronta oppure
  • 550 g di zucchero a velo (o poco più dipende dall'umidità)
  • 6 g di gelatina in fogli 
  • 65 g di miele di acacia (o glucosio)
  • 30 ml di acqua
  • 16 g di burro
  • amido di mais q.b.
  • estratto di vaniglia alcune gocce
  • coloranti per alimenti
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione: 60/120 minuti
Occorrente: Mixer, mattarello,tagliabiscotti,pentolini, carta forno, spatola
Preparazione:

Se volete potete semplicemente farcire il pan di spagna con un po' di crema. In questo caso terminate spalmando tutta la superficie di uno stato sottile di crema o di panna che farà attaccare meglio la copertura.

Per fare la cassata :

  • Tagliate il pan di spagna a fette di almeno 1 cm di spessore e disponete un primo strato in una teglia dai bordi svasati (diam.22/24) senza lasciare spazi vuoti. Bagnate con un mix fatto di maraschino e succo d'arancia. 
  • Con il mattarello stendete la pasta di mandorle e tagliatela a strisce per rivestire il bordo laterale della teglia, premendo con le dita per farla aderire anche al pan di spagna.
  • In una ciotola setacciate la ricotta e poi lavoratela con metà dell'estratto di vaniglia e 100 g di zucchero a velo fino a che sarà cremosa e vellutata. 
  • Unite le gocce di cioccolata e i canditi tagliati a dadolini. 
  • Spalmate uno strato di crema di ricotta sul pan di spagna pareggiando bene lo spessore. Coprite con un secondo strato di pan di spagna e proseguite allo stesso modo fino ad aver terminato il pan di spagna. Con un piatto grande tappate la parte superiore della teglia della cassata e mettete in frigo per almeno 1 ora.

Nel frattempo preparate la pasta di zucchero seguendo le istruzioni qui: come si fa la pasta di zucchero
Appena pronta sul piano di lavoro stendete un foglio di carta forno spolverando di amido di mais. Prendete la pasta di zucchero e stendetela con il mattarello, in uno spessore di circa 3 mm. e ricavate un cerchio della misura della vostra torta + i bordi.
Fate una misura abbondante in modo di avvolgere bene la torta, eliminerete dopo gli eccessi. E fate attenzione che non si attacchi alla carta. Spolverate sempre con altro amido prima di stendere gli altri lati. 


  • Con la rimanente pasta di zucchero modellate le decorazioni dopo averla eventualmente divisa in pezzetti e colorata a vostro gusto. (o secondo il vostro disegno) 
  • Riprendete la cassata dal frigo. Con l'aiuto del piatto rovesciatela. Spennellatela tutta con un velo di crema o di marmellata o di panna.
  • Avvolgete il cerchio di pasta di zucchero sul mattarello e trasferitela sulla torta. Stendetela e lavorate solo con le mani, accompagnandola delicatamente a ricoprire tutta la torta
  • Dovete accarezzarla dal centro verso il basso. Lisciatela bene per evitare pieghe. Se dovessero formarsi riducetele quanto possibile e applicate in quei punti le decorazioni. 
  • Tagliate l'eccedenza di pasta e procedete con le decorazioni, reimpastando insieme gli avanzi e stendendoli con il mattarello. Per farli aderire alla torta basta bagnare leggermente con poca acqua o marmellata il punto in cui volete attaccarle.
  • Distribuite ovetti di cioccolata o pupazzini di zucchero su tutta la torta di Pasqua.
  • Potete aggiungere dettagli alle vostre decorazioni utilizzando piccoli pennelli e steccolini di legno.

Conservate in frigo fino al momento di servirla.

foto articlay.com e cakechannel.com 




1 commento:

  1. Wow è bellissima. E poi con le spiegazioni passo passo sembra quasi facile!!!

    RispondiElimina

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui