HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

venerdì 15 febbraio 2013

Pane-focaccia morbida con mandorle e spinaci

Voglio proporvi la ricetta di un pane-focaccia con mandorle e spinaci.
Si tratta di una grande focaccia, ben lievitata, perfettamente in tema con il periodo quaresimale. Il verde degli spinaci fa da ottima base per le mandorle.

Dei segreti del pane abbiamo imparato quasi tutto. Se qualcuno vuole fare un ripasso può cliccare qui. (come fare il pane e il lievito madre)

Ingredienti: 
  • 500 gr di farina
  • 500 gr. di manitoba
  • 50 gr. di lievito di birra fresco (oppure 150 di lievito madre usando 850 di farina totale)
  • sale q.b
  • olio extra vergine d'oliva
  • 300 gr. di spinaci lessati
  • 1 tazza di mandorle pelate
  • pepe rosa in grani q.b. 
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 30 minuti+lievitazione
Tempo di cottura: 30/40 minuti
Occorrente: Ciotola grande, pellicola, teglia per il pane
Preparazione:

  • Mescolate le due farine. Se utilizzate il lievito di birra scioglietelo in una tazza con 100 ml di acqua tiepida (circa 29°) e un cucchiaino di zucchero, finchè formerà la schiuma in superficie. Disponete la farina a fontana, lasciandone circa 2 tazze da parte, mettete nel centro l'acqua con il lievito, 6 cucchiai di olio extra vergine d'oliva, il latte tiepido (29°) nel quale avrete sciolto 1 cucchiaio di sale fino. 
  • Impastate bene finchè tutta la farina sarà incorporata e continuate ad impastare battendo sul piano, fino ad ottenere un impasto liscio e molto morbido. Trasferite in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e mettete in luogo tiepido a lievitare, finchè ha doppiato il suo volume. 
  • Nel frattempo tritate gli spinaci (già lessati) molto finemente, con 2 cucchiai di olio, fino ad ottenere una cremina. Mettete le mandorle su una placca da forno e fate tostare per 2/3 minuti. 
  • Quando l'impasto avrà lievitato riprendetelo, con le mani unte d'olio e impastatelo nuovamente sul piano leggermente infarinato, incorporando la cremina di spinaci. Se si attacca alle mani, aggiungete poca farina. 
  • Quando avrete ottenuto un impasto liscio rimettete nella ciotola, coprite nuovamente con la pellicola e lasciate lievitare la seconda volta. Riprendete la pasta dopo che avrà nuovamente doppiato il suo volume. 
  • Accendete il forno a 220°. Sempre con le mani unte estraete l'impasto dalla ciotola e lavorandolo leggermente, inserite metà delle mandorle, facendole incorporare. Disponete il pane nella teglia di cottura della forma che preferite. Io ho utilizzato lo stampo da ciambella, ma potete usare una teglia tonda o anche rettangolare, dando una forma arrotondata con le mani. 
  • Spennellate la superficie del pane con abbondante olio extra vergine. Distribuite il resto delle mandorle spingendole bene verso l'interno. Spolverate con poco sale. Infornate in forno ben caldo a 220° per i primi 15 minuti. Poi abbassate a 180° e finite la cottura. 
  • Il pane-focaccia dovrà essere ben sfogato e dorato. Ricordate di utilizzare il forno statico e di aggiungere un pentolino d'acqua bollente nel forno durante la cottura.

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui

ANSA NEWS