HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

giovedì 7 marzo 2013

Risotto arancia e zafferano. Dedicato alla festa della donna.

Banner AIRC
Un risotto arancia e zafferano, un risotto per la festa della donna, ispirato al giallo della mimosa, da preparare facilmente e condividere con le amiche, perchè comunque la vogliate pensare, celebrare la donna soprattutto in un tempo così difficile, è un'occasione per sottolineare il nostro apporto positivo nel mondo e volerci bene.

Ho pensato di declinare il simbolo della mimosa in un risotto che oltre al suo bel colore giallo, ha una piccola decorazione a cuore, fatta con le fragole.  
Ha un gusto molto particolare, dato dal succo e dalla scorza d'arancia che sposa molto bene l'aroma prezioso dello zafferano, sia nel colore che nel sapore.
Potete servirlo in piccole ciotole ricavate dalla scorza delle arance.

Ingredienti: 
  • 2 manciate di riso a persona
  • 1 bicchiere di vino
  • succo di 1 arancia
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di cointreau
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • alcuni pistilli di zafferano
  • 2 cucchiai di ricotta
  • alcune fragole
  • 2 o più arance svuotate per servire
  • foglioline di menta o salvia per decorare
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 30 minuti
Occorrente: Coltello, pentola, spremiagrumi
Preparazione:
  • Lavate bene le arance e spremetene il succo, tenendo da parte il succo di una. Con un coltello pulite delicatamente l'interno di ogni metà in modo di eliminare tutti i filamenti e le impurità. Sciacquatele e asciugatele. 
  • Da un'arancia ricavate dei fili di scorza e teneteli da parte.
  • In una pentola bassa versate il succo d'arancia, una presa di scorza e il cointreau, quando inizia a bollire unite il riso. Abbassate la fiamma in modo che possa bollire lentamente e proseguite la cottura per circa 12 minuti, mescolando ogni tanto per non farlo attaccare e aggiungedo poca acqua calda, mano a mano che il liquido si asciuga.



  • Aggiungete i pistilli di zafferano, lo zucchero, una buona presa di sale e mescolate proseguendo la cottura ancora per 3 minuti.
  • Togliete dal fuoco, unite la ricotta, un filo d'olio e mantecate velocemente.
  • Sistemate il riso con un cucchiaio nelle ciotole di scorza d'arancia. Decorate con le fragole affettate, le foglioline verdi e i fili di scorza tenuti da parte.
  • Se il riso risultasse troppo asciutto potete allungare con poco succo d'arancia quando lo togliete dal fuoco.
Servite il risotto per la festa della donna, accompagnandolo con dei gamberetti.

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui

ANSA NEWS