Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

sabato 8 febbraio 2014

Antipasti di San Valentino. Cuori salati all'anice

Anche gli antipasti di San Valentino, possono essere semplici ma speciali. Dei cuori salati all'anice sono perfetti per accompagnare l'antipasto di una cena romantica.

La ricetta è facile e si basa su quella dei tarallucci. Si possono aromatizzare in tanti modi diversi, secondo la vostra fantasia e sono ottimi per qualsiasi occasione.

Ingredienti: 
  • 500 gr. di farina 00 
  • 1 bustina di lievito per torte salate (o 1 panetto di lievito di birra da 25 g ) 
  • 1 uovo 
  • 1 tazzina di olio extra vergine d'oliva 
  • Acqua tiepida q.b. 
  • sale q.b. 
  • anice in grani 1 cucchiaio 
  • 1 cucchiaino di zucchero
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 15 minuti+lievitazione
Tempo di cottura: 20/30 minuti
Occorrente: Placca da forno, carta forno
Preparazione:

  • Sul piano pulitissimo disponete la farina a fontana. Al centro mettete il lievito sciolto in poca acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero (mescolate il lievito alla farina se utilizzate quello in polvere). 
  • Incorporate la farina. Sempre nel centro rompete l'uovo, unite l'olio, una presa di sale e impastate, aggiungendo acqua tiepida, poca alla volta, fino ad ottenere un impasto morbido, liscio ed elastico. 
  • Trasferite in una ciotola unta con un po' di olio e coprite con pellicola trasparente. Lasciate lievitare per almeno un'ora. 
  • Riprendete l'impasto e con le mani unte d'olio reimpastatela un poco unendo l'anice. (o l'aroma che avete scelto) 
  • Ricavate dall'impasto tante palline e con ognuna formate delle strisce a serpentina, come quando fate gli gnocchi.
  • Tagliatele della lunghezza che preferite e date a ognuna la forma del cuore, chiudendo bene l'estremità. 
  • Disponete i cuori, mano a mano su una placca ricoperta con carta forno. 
  • Coprite con un telo pulito e lasciate riposare per circa 20/30 minuti. Nel frattempo accendete il forno a 220°. Infornateli dopo averli spennellati delicatamente con un po' di olio e fateli cuocere per 20/30 minuti. 
  • Sfornate i cuori salati all'anice e lasciateli raffreddare, poi sistemateli in una bella ciotola o in piccoli piattini.
Essendo San Valentino potete aggiungere del peperoncino nell'impasto dei cuori, oppure della curcuma in polvere per colorare l'impasto.
Altre facili idee per degli antipasti a cuore, le trovate qui: clicca per le ricette

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui