HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

domenica 19 febbraio 2012

Come si fanno le castagnole alla Ricotta

Le castagnole alla ricotta sono una variante squisita di questo dolcetto di carnevale che si prepara facilmente, si frigge e poi si spolvera con abbondante zucchero a velo.

Soffici e leggere con un cuore di ricotta veramente goloso, se proprio volete esagerare, potete aggiungere del cacao nel ripieno oppure del cioccolato fondente o anche la Nutella.

Ingredienti:
  • 400 g farina 00
  • 4 tuorli e 1 uovo intero
  • 80 g zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 50 g burro o 40 di olio
  • scorza di 1 arancia grattuggiata
  • 300 g di ricotta
  • 1 tazzina di latte
  • 1 tazzina di Rhum o altro liquore dolce
  • 1 fiala di aroma di vaniglia
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 pizzico di sale
  • olio di oliva (o di semi)per friggere
  • zucchero in granelli ( o a velo) per decorare
Difficoltà' : Facile
Tempo di preparazione: 15 minuti
Occorrente: Terrina, Ciotole, Tegame per friggere o Teglia, Cucchiai, Schiumarola, Carta assorbente
Preparazione:
  • In una terrina mescolate la farina con il lievito, un pizzico di sale e lo zucchero.
  • In un pentolino scaldate il latte con i chiodi di garofano fino a ebollizione, poi spegnete, eliminate i chiodi e fate stiepidire. 
  • A parte battete le uova, unite poi la scorza grattugiata, il burro sciolto ma non caldo, il rhum, l'aroma di vaniglia e unite al centro della farina, lasciandone da parte una tazzina.
  • Lavorate con una forchetta finchè la farina sarà tutta incorporata. 
  • In una ciotola lavorate la ricotta con il latte e la crema di uova lasciata da parte fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Unite la crema all'impasto e lavorate ancora finchè avrete un impasto liscio e morbido.
  • In un tegame fate scaldare abbondante olio. Quando è ben caldo con due cucchiai ricavate delle palline d'impasto friggetele finchè saranno ben dorate. Procedete fino a finire tutto l'impasto. 
  • Le castagnole nell'olio caldo lieviteranno dunque friggetene poche per volta.
  • Scolate le castagnole alla ricotta sulla carta assorbente poi terminate spolverando con lo zucchero a velo o in granelli.
Al forno:  
  • Potete evitare di friggere e cuocere le castagnole alla ricotta in forno
  • Disponete palline d'impasto a una certa distanza su una placca foderata di carta forno e cuocete per 15 minuti a 200°.
Hai provato a fare le frappe? La ricetta la trovi qui:  Frappe (chiacchere e bugie) se invece vuoi la ricetta delle castagnole semplici la trovi qui: come fare le Castagnole semplici


photo credit: Cleare Garofalo via photopin cc

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui

ANSA NEWS