Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

giovedì 8 novembre 2012

Prevenire il cancro a tavola. I giorni della ricerca dell'AIRC

Questa è la settimana della ricerca sul cancro, o meglio i giorni della ricerca dell'AIRC e, fino all'11 novembre vedranno tante iniziative nelle piazze, in rete, in Tv e anche nei supermercati.


Come ormai sappiamo infatti si può prevenire il cancro a tavola, con un'alimentazione corretta e con l'aggiunta di una serie di cibi antitumorali.

Quindi per stare in salute bisogna iniziare a fare bene la spesa. Intanto sia i nutrizionisti che gli esperti ricercatori dell'AIRC ci raccomandano alcune regole fondamentali:
  • Tante verdure, tanta frutta, tanti legumi, cibi freschi e poco trattati, pochi grassi e niente burro nè margarina.
  • Le carni rosse vanno ridotte drasticamente, le carni magre e bianche si possono consumare ma sempre con moderazione.
  • Aumentare il consumo di cereali ma integrali e di pesce (qualsiasi tipo va bene). Formaggi, latte e yogurt meglio se magri.
  • Eliminare fritti, grassi animali, colesterolo cattivo, ridurre il caffè, bere molta acqua.
Ma oltre a tutto questo, che già ci garantisce una buona salute, ci sono molti alimenti speciali perchè sono in grado di combattere le cellule cancerose, prevenire la loro formazione e aiutare il corpo a rinforzare le difese immunitarie. Eccovi l'elenco.
Impariamo a consumare tutti questi ingredienti perchè ognuno ha una sua proprietà specifica.

Le alghe - ricche di minerali, aminoacidi, fibre e fitoestrogeni, hanno il potere di rallentare la crescita delle cellule cancerogene

I pomodori - preziosi per le vitamine ma in particolare per il licopene che è in grado di contrastare ad esempio il cancro alla prostata. Ma questo effetto si ottiene solo se i pomodori vengono cotti. Niente di più facile che prepararci un sugo.

Le spezie - Le proprietà benefiche delle spezie sono infinite. Nella maggior parte dei casi sono antibatteriche, antisettiche, antinfiammatorie, aiutano a curare moltissimi disturbi e quando vogliamo controllare la dieta, insaporiscono i piatti senza bisogno di intingoli e grassi.
Tra le spezie Curcuma e Zenzero sono potenti anti-infiammatori; Basilico, rosmarino, erba cipollina, aglio, origano sono preziosi alleati per bloccare le cellule tumorali.

I frutti di bosco - Ricchissimi di vitamine e anti-ossidanti i frutti di bosco sono anche molto golosi.
 
Cavoli, cavolfiori, broccoli, e tutte le crucifere potentissime ma economiche verdure per proteggere intestino, vescica, prostata e polmone. Mangiatene tanti, anche tutti i giorni, cotti al vapore o lessati per pochi minuti.

I Funghi - Chi l'avrebbe detto, che i funghi hanno proprietà anti-tumorali? Grazie al loro contenuto di polisaccaridi, i funghi, tutti, proteggono stomaco e apparato digerente. Ma fanno anche bene al palato, senza esagerare nei condimenti, ovviamente.

Il pesce - E' amico della salute per definizione. Ricco di Omega 3 che aiuta a contrastare l'invecchiamento delle cellule, è leggero, nutriente e digeribile. Per il pesce è importante consumare tutti i tipi, sia quelli più magri che quelli più grassi (come salmone, sgombro e crostacei), il pesce contiene anche particolari fitoestrogeni e molecole che combattono i tumori femminili.

Cereali integrali e semi di lino - Preziosi per il benessere generale, per aumentare l'apporto di fibre, per fornire carboidrati migliori di quelli derivati da farine raffinate i primi, ricchi di Omega 3 i secondi.

Legumi e soya - I legumi sono la migliore fonte di proteine vegetali da preferire alla carne, alle uova e agli altri tipi di alimenti animali. La soya in particolare si è dimostrata molto efficace nella salute della donna e nel contrasto alle forme tumorali.

Le arance -  Sono le migliori alleate contro molte malattie e contro i tumori in particolare, grazie al contenuto di Vitamina C, polifenoli e terpeni.

Thè verde e vino rosso sono bevande amiche della salute. Il thè verde per essere benefico deve restare in infusione 15/20 minuti. Il vino rosso ovviamente va bevuto in dosi moderate= 1 bicchiere a pasto.

Il cioccolato fondente infine si è dimostrato un ottimo alimento per la salute grazie al suo contenuto di polifenoli. Anche in questo caso vale comunque la moderazione. L'AIRC quest'anno ha scelto proprio la cioccolata per i suoi banchetti di raccolta fondi.

  • Alleniamoci a introdurre tutti questi alimenti nella nostra spesa per prevenire il cancro a tavola e non dimenticate che per stare bene occorre anche fare movimento. Poco ma tutti i giorni.

Sul sito dell'AIRC www.airc.it trovate tutte le informazioni di dettaglio sullo stato della ricerca, sulle ultime scoperte e importantissimo i consigli per la prevenzione. Chi può approfitti di questa occasione per dare un contributo alla ricerca, perchè ci salva la vita..

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui