Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

giovedì 6 dicembre 2012

Come si colora la pasta fresca fatta in casa

Colorare la pasta fresca fatta in casa è un altro passaggio che completa le schede dedicate alla pasta fatta in casa.

Qui trovate come fare la pasta fatta in casa e qui trovate come fare la pasta fresca senza le uova.
Per colorare la pasta fresca utilizziamo ovviamente prodotti naturali, sfruttando spezie, verdure oppure qualche pesce e possiamo divertirci anche a creare delle paste bicolore.

Preparazione:

Per fare la pasta rossa
  • Utilizziamo nell'impasto il concentrato di pomodoro aggiungendo nella farina una buona manciata di paprica dolce. A vostro gusto potete aggiungere anche del peperoncino in polvere ma  non esagerate con la quantità.
Proporzioni: 2 cucchiai di concentrato di pomodoro ogni 100 g di farina + 1 cucchiaio di paprica

Per fare la pasta verde
  • Mescoliamo all'impasto spinaci lessati, strizzati benissimo e tritati sottilissimi.
Proporzioni: 20 g di spinaci (già lessati e tritati) ogni 100 g di farina
  • In alternativa possiamo utilizzare erbe aromatiche come basilico, prezzemolo, menta, anche queste tritate sottilissime prima di unirle all'impasto.
Per fare la pasta viola e rosa
  • Utilizziamo le barbabietole rosse. Basta cuocere una barbabietola in forno finchè diventa morbida e frullarla in purea. Poi si aggiunge all'impasto per incorporarla.
Proporzioni: 100 g di barbabietola ogni 100 g di farina (aggiustate in base al colore che volete ottenere)

Per fare la pasta gialla/arancione
  • In questo caso possiamo scegliere varie possibilità che ci danno anche un aroma differente: utilizzare la polvere di Curcuma, lo Zafferano, il Curry, la zucca, le carote.
Se utilizzate le spezie la proporzione è di 1 cucchiaio ogni 100 g di farina (aggiustate secondo l'intensità che volete ottenere)
Se utilizzate la zucca o le carote la proporzione è 100 g ogni 100 g di farina. Sia la zucca che le carote vanno cotte finchè sono morbide e ridotte in purea.

Per fare la pasta marrone
  • Utilizziamo il cacao e sfrutteremo la pasta ottenuta per fare dei dolci o delle ricette particolari salate.
La proporzione è 1,5 cucchiai di cacao amaro ogni 100 g di farina. (da aggiustare in base all'intensità di colore che volete ottenere)

Per fare la pasta nera
  • Utilizziamo il nero di seppia che aggiungiamo insieme alle uova, all'inizio dell'impasto.
Consiglio
Quando colorate la pasta fresca, con la purea di verdure o il nero di seppia, dovrete aggiungere sicuramente un po' di farina in più nell'impasto, per assorbire l'umidità. Lavorate a lungo la pasta e fatela asciugare bene prima di cuocerla.


0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui