HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

sabato 11 maggio 2013

Festa della mamma. Rose di sfoglia dolci o salate

Le rose di sfoglia dolci o salate per la festa della mamma sono un altra ricetta ispirata ai fiori e alla tenerezza, che può essere preparata come antipasto salato oppure come dolce finale.

La base in entrambi i casi è la pasta sfoglia. Croccante e gustosa, da farcire secondo le varianti che vi propongo o quelle che vi ispira la vostra fantasia.
Se vuoi preparare la pasta sfoglia in casa segui le istruzioni facili cliccando qui: come si fa la pasta sfoglia.
Ingredienti: 

versione dolce:
  • 1 conf. di pasta sfoglia
  • scorza di 1 arancia
  • 1 tuorlo
  • gelato all'arancia (o alla frutta o alle creme)
  • zucchero a velo vanigliato per decorare
  • granella di nocciole e pistacchi
versione salata:
  • 1 conf.di pasta brisè o sfoglia
  • 1 tuorlo
  • 150 g di ricotta
  • 1 yogurt bianco
  • 80 g di prosciutto di Praga in una sola fetta
  • 50 g di pistacchi
  • erba cipollina e grani di pepe rosso per decorare

Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Occorrente: Mattarello, tagliapasta, placca da forno, carta forno
Preparazione:

  • Accendete il forno a 190°. Foderate la placca con un foglio di carta forno.




Versione dolce:
  • Stendete la pasta sfoglia ben fredda sul piano leggermente infarinato e spolveratela tutta con la scorza grattugiata sottile dell'arancia. 
  • Ripiegate la pasta sfoglia su se stessa e stendete nuovamente con il mattarello in uno spessore sottile.  
Versione salata:
  • Stendete la pasta sfoglia in uno spessore sottile.
Entrambe le versioni:
  • Con una lama o un tagliapasta tagliate tante strisce di pasta di circa 5 cm. di larghezza, lunghe quanto la sfoglia.
  • Arrotolate ogni striscia su se stessa, non troppo stretta, formando un rotolo. Per fare un'unica rosa grande unite i lembi delle strisce schiacciando leggermente con le dita. Oppure fate tanti piccoli rotoli che diventeranno tante rose più piccole. In ogni caso avvolgete mantenendo cerchi  abbastanza larghi.
  • Disponete le rose di pasta sfoglia sulla placca da forno modellando delicatamente con la punta delle dita i bordi, per renderli simili ai petali delle rose. 
  • Spennellate i bordi di ciascuna con il tuorlo leggermente battuto (con un po' di zucchero nella versione dolce). 
  • Infornate a 180 per 15/20 minuti. Sfornate le rose di pasta sfoglia e lasciatele raffreddare.
  • Nel frattempo preparate il ripieno.
Versione salata:
  • Tagliate il prosciutto a pezzetti e frullatelo insieme alla ricotta lo yogurt, qualche filo di erba cipollina. Ottenuta una crema omogenea con un cucchiaio riempite le zone vuote all'interno dei cerchi delle rose.  Spolverate con la granella di pistacchi e l'erba cipollina tritata.
Versione dolce:
  • Al momento di servire riempite con il gelato i varchi all'interno dei cerchi delle rose di pasta sfoglia. Spolverate con la granella di nocciole e pistacchi e terminate spolverando tutto con lo zucchero a velo.

1 commento:

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui

ANSA NEWS