Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette , appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

mercoledì 9 maggio 2018

Riso saltato alle spezie anche vegan

Il riso saltato alle spezie, è un piatto che risolve una serata in pochi minuti perchè è molto gustoso, profumato, bello da vedere e alternativo al solito risotto.
riso-saltato-spezie-ricettae.blogspot.it

Potete prepararlo come primo piatto oppure come accompagnamento a verdure, formaggi, carne o pesce.
Per le spezie io vi consiglio di tritare o pestare insieme quelle in semi, al momento di utilizzarle, in modo che si mescolino bene gli aromi e siano intensi. Miscelate bene a quelle in polvere creando un mix omogeneo.
Se riuscite a trovare delle foglie di Curry fresche il risultato in termini di profumo e di gusto sarà straordinario.

Ingredienti: (per 4 persone)
  • 320 g di riso basmati o altro riso a chicchi grandi
  • 1 fetta di pancetta fresca (facoltativa)
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 piccolo scalogno
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale q.b.
  • 1 mestolino di brodo vegetale
  • Curry giallo in polvere o un mazzetto di foglie fresche
  • 2 foglie di salvia
  • 3 rametti di timo
  • 1 punta di cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • 1 punta di cucchiaino di noce moscata
  • 1 pizzico di peperoncino
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 15/18 minuti
Occorrente: Padella grande o tegame
Preparazione:
  • Fate cuocere il riso in acqua salata o al vapore per 3 minuti meno del
    tempo di cottura, insieme ad una manciata di semi di finocchio e due
    foglie di salvia.
  • Nel frattempo in una padella larga con un filo di olio extra vergine
    d'oliva, fate imbiondire lo scalogno e il cipollotto affettato, insieme alla pancetta tagliata a
    pezzettini. Unite le foglie di curry (o in polvere), i semi di cumino e finocchio pestati insieme, la noce moscata, il timo, il peperoncino. Lasciate insaporire per un minuto poi unite un mestolino di brodo, lasciate per un altro minuto, deve sobbollire. Togliete dal fuoco e coprite.
  • Tre minuti prima di fine cottura togliete il riso dal fuoco, senza
    scolarlo troppo e unitelo in padella a fuoco medio/alto. Saltatelo velocemente aiutandovi con un cucchiaio di legno finchè sarà condito in modo uniforme.
    Togliete dal fuoco e servite il riso saltato alle spezie aggiungendo un filo d'olio e decorando i piatti con pezzettini di timo.
Preparazione alternativa per chi vuole cucinare senza grassi o vegano:
  • In una padella grande fate appassire il cipollotto affettato e lo scalogno intero con un mestolino di brodo vegetale.
  • Unite le spezie (curry, cumino, finocchio, noce moscata, peperoncino) e lasciate insaporire per 1-2 minuti. Versate il riso crudo e mescolate bene per farlo intridere del sapore. 
  • Aggiungete un mestolo di acqua o brodo alla volta, mano a mano che il liquido viene assorbito e portate il riso a cottura. Con il primo mestolo unite anche la salvia e il timo. 
  • A cottura ultimata unite 1-2 cucchiai di salsa di soya o aggiustate di sale, mescolate e servite con un filo di olio extra vergine di oliva (facoltativo).
Per chi cerca una ricetta estiva gustosa e originale, qui trovate la ricetta del riso freddo alle more

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui