Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

lunedì 20 agosto 2012

Profiterole al caffè. Una torta facile e squisita

Il Profiterole al caffè è una variante squisita di una torta classica, abbastanza facile da preparare in casa, perfetta per una festa di compleanno o un anniversario.


Il Profiterole è un dolce che ha almeno 200 anni di storia e come si capisce dal nome, ci arriva dalla tradizione pasticciera francese e si prepara con i bignè farciti e glassati di cioccolato oppure caramello, montati a forma di piramide. Si decora con la panna, che può anche essere aromatizzata a piacere.

Per fare il Profiterole al caffè utilizziamo dei bignè già pronti e prepariamo una crema al caffè per la farcitura. Completiamo con cioccolato fondente, panna e chicchi di caffè glassati.
Se volete fare in casa anche i bignè, qui trovate la ricetta : come-si-fanno-i-bignè

Ingredienti: (per 6/8 persone)
  • 150 g di bignè vuoti
  • 2 tuorli
  • 250 ml di latte
  • 2 tazzine di caffè ristretto
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 1 pezzetto di vaniglia
  • 1 cucchiaio raso di amido di mais
  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di caffè in grani
  • 250 g di cioccolato extra fondente da copertura
Difficoltà: Media
Tempo di preparazione: 30/60 minuti
Occorrente: Terrine, pentolini, fusta, sbattitore, sac-à-poche
Preparazione:
  • Innanzitutto stendiamo sul piano un foglio di carta forno. Fondiamo il cioccolato. Con una pinza immergiamo velocemente i chicchi di caffè e li sistemiamo ad asciugare sul foglio di carta forno.
  • Manteniamo il cioccolato tiepido a bagno maria.
  • Prepariamo la crema al caffè e nel frattempo mettiamo nel freezer una terrina d'acciaio e la frusta che ci servirà per montare la panna.
  • In una terrina lavoriamo i tuorli con lo zucchero, fino a quando saranno chiari e spumosi. Uniamo l'amido setacciato e lavoriamo ancora molto bene fino a che sia completamente amalgamato.
  • In un pentolino mettiamo a scaldare il latte con la vaniglia fino a bollore, poi togliamo dal fuoco ed eliminiamo la vaniglia.
  • Versiamo a filo nella crema, sempre mescolando con un cucchiaio di legno. Uniamo anche il caffè caldo e rimettiamo il tutto nel pentolino sul fuoco a fiamma bassa, continuando a mescolare sempre, fino a quando la crema al caffè si addensa.
Prima di mettere sul fuoco la crema, mettiamo la panna nel freezer.
  • Quando la crema al caffè è addensata togliamo dal fuoco e raffreddiamo velocemente, appoggiando il pentolino nell'acqua fredda e mescolando, in modo che non si formi la pellicina.
  • Riprendiamo la panna e la terrina dal freezer e montiamo a neve fermissima, con lo zucchero a velo.
  • Uniamo un quarto della panna alla crema al caffè, amalgamando delicatamente con la frusta, dal basso verso l'alto. Mettiamo la rimanente in frigo.
  • Riempiamo la sac-à-poche con il beccuccio a stella di crema al caffè e riempiamo tutti i bignè, appoggiandoli mano a mano su un piatto grande (oppure in ciotoline se fate delle monoporzioni)
  • Riprendiamo il cioccolato che deve essere liquido ma non bollente e lo versiamo sui bignè in modo uniforme.
  • Mettiamo in frigo e lasciamo riposare fino al momento di servire.
  • Poco prima di servire riprendiamo il profiterole e decoriamo con la panna, aiutandoci con la sac-à-poche e distribuiamo i chicchi di caffè glassati.
foto perfect-wedding-day.com

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui