Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

venerdì 21 settembre 2012

Paccheri ripieni alle vongole

I paccheri ripieni alle vongole, sono un primo piatto da veri appassionati. Perchè il pacchero raccoglie benissimo qualsiasi sugo e le vongole hanno un gusto delicato ma inconfondibile, sia che prepariamo un sugo bianco, sia al pomodoro.


La mia versione è in bianco, se preferite, potete aggiungere qualche cucchiaio di polpa di pomodoro.
  • I paccheri ripieni alle vongole si accompagnano molto bene con un prosecco o un vino bianco come il Grego di Tufo o il Sauvignon.
Ingredienti: (per 4 persone)
  • 400 g di paccheri
  • 1 zucchina
  • 1 kg di vongole veraci (o 500 di vongole già pulite surgelate)
  • 1 spicchio d'aglio
  • scorza di 1 limone
  • 1 cucchiaio di mandorle pelate (facoltativo)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe rosa in grani q.b.
  • 2 cucchiai di panna fresca liquida
  • 1 cucchiaio di pangrattato tostato
  • olio extra vergine d'oliva
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 10+20 minuti
Occorrente: Tegame, pentola, pirofila
Preparazione:
Se utilizzate le vongole fresche, prima di metterle a spurgare, eliminate quelle morte.

Battete ogni vongola sul piano. Quelle morte si aprono e si possono buttare. Poi immergete tutte le altre in una grande bacinella o nella vasca del lavandino, con una buona manciata di sale e lasciatele a spurgare per qualche ora. 
  • Dopo averle spurgate sciacquate le vongole sotto il getto dell'acqua. Lavate la zucchina e tagliatela a dadolini.
  • In un tegame mettete a imbiondire l'aglio intero con abbondante olio. Quando inizia a dorare unite le vongole, a fiamma vivace e mescolatele per qualche minuto.
  • Versate il vino e fatelo sfumare, poi abbassate la fiamma, unite una manciata di prezzemolo e proseguite la cottura delle vongole, semicoperte, per 5 minuti. Spegnete.
  • Nel frattempo cuocete i paccheri molto al dente, in abbondante acqua salata. Scolate e tenete da parte.
  • Eliminate l'aglio. Togliete le conchiglie dalle vongole, tranne qualcuna per decorare il piatto. Frullate metà delle vongole insieme a una manciata di prezzemolo, alle mandorle e alcuni grani di pepe.
  • Saltate la zucchina per 2 minuti nel sughetto di cottura rimasto, poi unitela al trito. Unite anche la scorza di limone grattugiata e mescolate il tutto aggiungedo un paio di cucchiai di sughetto di cottura e un filo d'olio. Aggiustate di sale.
  • Con un cucchiaio riempite i paccheri con il composto, premendo bene e sistameteli in una pirofila leggermente unta o ricoperta di carta forno.
  • Spolverate con il pangrattato e infornate per 10 minuti a 160°
  • Nel frattempo frullate le vongole rimaste grossolanamente, direttamente nel tegame e unite la panna. Mescolate per amalgamare.
  • Distribuite la salsa così ottenuta al centro di 4 piatti. Sfornate i paccheri ripieni e impiattate al centro della salsa.
  • Decorate con le vongole con la conchiglia tenute da parte e servite.
La foto dei paccheri è della Fabbrica della Pasta di Gragnano, così belli e buoni mi ha fatto venire voglia di preparare questa ricetta per voi. Una delle nostre aziende che continuano a promuovere il made-in-Italy con amore e passione. www.lafabbricadellapastadigragnano.it

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuta? Vuoi aggiungere la tua versione di questa ricetta?

Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui