Amazon PRIME DAY imperdibile !

HTML

BlogItalia - La directory italiana dei blog Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
MyFreeCopyright.com Registered & Protected
MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Test

Ero una cuoca, ora mi riposo ma mi piace condividere idee e ricette, appunti ed esperimenti del mio viaggio intorno al cibo

giovedì 30 agosto 2012

Rigatoni provola e melanzane sottolio

Rigatoni provola e melanzane sottolio. Un primo piatto stuzzicante e anche molto facile da preparare.


Un'ottima ricetta che si prepara in pochi minuti, con quello che abbiamo in casa. I rigatoni provola e melanzane si possono servire come primo piatto caldo oppure freddo, come insalata di pasta e si accompagnano benissimo con un buon prosecco.

Ingredienti: (per 4 persone)
  • 320 g di rigatoni (o altra pasta corta)
  • 1 vasetto di melanzane sottolio (da 400 g circa)
  • 150 g di provola affumicata
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale q.b.
  • peperoncino (facoltativo)
  • 1 scalogno
  • origano 
  • foglie di basilico per decorare
Difficoltà: Facile
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Occorrente: Pentola, terrina

lunedì 27 agosto 2012

Crostata di pere e mirtilli

Prepariamo una crostata di pere e mirtilli. Morbida e squisita, da gustare tiepida o fredda e perchè no, anche con una pallina di gelato.

La crostata di pere e mirtilli si prepara con la pasta frolla, che potete preparare in casa (leggi qui come si fa) oppure utilizzare quella già pronta. La crostata viene resa speciale da una crema alle mandorle.
Una spolverata di cannella e zucchero a velo, setacciati insieme, sarà il tocco finale prima di servirla.

    Ingredienti: 
    • 1 conf. di pasta frolla pronta
    • 50 g di mandorle in polvere (farina di mandorle)
    • 60 g di burro
    • 80+50 g di zucchero
    • 30 g di zucchero a velo vanigliato
    • 1 uovo
    • 4 pere grandi mature
    • 100 g di mirtilli
    • 1 limone
    • 2 cucchiai di panna fresca liquida 
    • 1 cucchiaio di amido di mais
    • 1 bustina di vaniglina
    • cannella in polvere q.b.
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 30 minuti
    Tempo di cottura: 15+5 minuti
    Occorrente: Terrina, pentolino, stampo per crostata, carta forno, mixer

    Spezzatino di maiale all'uva. Secondi gustosi

    Uno spezzatino di maiale all'uva. Un secondo piatto di stagione gustoso e leggero, che sfrutta l'uva per aggiungere un sapore perfettamente bilanciato con la carne e un delizioso sughetto.

    • Potete provare la stessa ricetta con carne di pollo, anatra e tacchino.
    Ingredienti: (per 4 persone)
    • 500 g di bocconcini di maiale
    • 1 grappolo d'uva bianca
    • 1 bicchiere di latte
    • 1 bicchierino di cognac
    • olio extra vergine d'oliva
    • sale e pepe q.b.
    • brodo o acqua q.b.
    • 2 foglie di alloro
    • 2 cipollotti rosso
    • 1 spicchio d'aglio
    • 1 rametto di timo
    • 1 rametto di rosmarino
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 15 minuti
    Tempo di cottura:  30 minuti
    Occorrente: Terrina, tegame, padella

    venerdì 24 agosto 2012

    Confettura di lamponi alle nocciole

    La confettura di lamponi è un'altra risorsa speciale da tenere in casa. Il suo gusto unico infatti non solo la rende perfetta per la colazione e i dolci, ma si sfutta benissimo anche per creare sciroppi, salse e condimenti.


    Potete preparare la confettura di lamponi semplice oppure, come vi suggerisco in questa versione, aggiungendo un po' di nocciole. Squisita da gustare a cucchiaiate e da usare per le crostate.
    • In entrambi i casi, trattiamo i lamponi con molta delicatezza perchè si sciupano facilmente e lasciamoli a macerare qualche con lo zucchero e il succo di limone, prima di cuocerli.
    Ingredienti: (per 1 barattolo)
    • 500 g di lamponi
    • 200 g di zucchero
    • succo di 1 limone
    • 100 g di nocciole tostate
    • 1 piccola stecca di cannella (facoltativa)
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 15 minuti+tempo macerazione
    Tempo di cottura: 30 minuti
    Occorrente: Terrina, pentola, passaverdure o mixer, barattoli con chiusura ermetica, etichette

    Crocchette di pollo con salsa di mirtilli

    Le crocchette di pollo con salsa di mirtilli, un secondo piatto facile, delizioso e molto saporito. Ottimo da preparare anche per un pranzo con gli amici, un brunch o un aperitivo.

    La carne bianca del pollo è la base ideale da arricchire con dei sapori decisi e completare con la salsa di mirtilli che avvolge le crocchette in un'accoppiata perfetta.
    • La forma delle crocchette può essere quella che preferite: a bastoncino, tonde o schiacciate. 
    • Si accompagnano con del songino o un'insalatina mista
    Ingredienti: (per 4 persone)
    • 350 g di carne di pollo tritata
    • 70 g di formaggio di pecora stagionato
    • 1 albume
    • scorza di 1 limone grattugiata
    • 2 cucchiai di noci tritate
    • sale q.b.
    • timo
    • 2 spicchi d'aglio
    • pangrattato
    • olio extra vergine d'oliva
    • 200 g di mirtilli
    • succo di 1 limone
    • 4 cucchiai di zucchero
    • 1/2 bicchiere di acqua 
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 15 minuti
    Tempo di cottura: 30 minuti
    Occorrente: Terrine,  teglia da forno, carta forno, pentolino

    Marmellata di more al rum

    La marmellata di more è una confettura speciale, golosa e anche salutare. Infatti le more, soprattutto se sono fresche, sono degli ottimi alleati per curare diverse patologie e come prevenzione antitumorale.

    Le more sono ricche di vitamine e antiossidanti e vengono utilizzate da tempi remoti come depurativo, contro le malattie reumatiche e il colesterolo.
    Preparare la marmellata di more quindi è un modo facile di farsi una scorta di salute per tutto l'anno. Per preservare al massimo i benefici delle more è meglio non cuocerle troppo e, in caso, si può ridurre il tempo di addensamento aggiungendo un po' di pectina.
    • La pectina è un prodotto naturale che si estrae dalla frutta. Si trova in qualsiasi supermercato, venduta in bustine. 
    Il procedimento che vi suggerisco, comunque è ottimo per ottenere una squisita marmellata di more con una cottura breve, anche senza pectina.

    Ingredienti: 
    • 1 kg di more
    • succo di 1 limone
    • 500 g di zucchero (o meno secondo il vostro gusto)
    • 1 bicchierino di rum (facoltativo)
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 15 minuti+marinatura
    Tempo di cottura: 15/20 minuti
    Occorrente: Terrina ceramica, pentola, cucchiaio di legno, passaverdure o mixer, barattoli c/chiusura ermetica, etichette

    giovedì 23 agosto 2012

    Bombolotti alici e mozzarella. Primi piatti veloci e gustosi

    Bombolotti alle alici e mozzarella, per un primo piatto gustoso e veloce, che si può preparare anche come insalata di pasta.


    Per fare molto velocemente, utilizzate le alici sottolio, oppure quelle sottosale, dopo averle sciacquate bene.
    Per chi ama aggiungere anche le verdure alla pasta, il piatto si può completare con pomodori pachino o zucchine a julienne scottate.
    Ingredienti: (per 4 persone)
    • 320 g di pasta tipo bombolotti
    • 10/12 alici
    • 200 g di mozzarella
    • olio extra vergine d'oliva
    • 1 spicchio d'aglio
    • prezzemolo
    • origano
    • sale q.b.
    • pomodorini o altra verdura (facoltativi)
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 5 minuti+cottura
    Occorrente: Terrina, padella, pentola

    Crostini all'uva. Antipasto o sfizio squisito

    Crostini all'uva, ovvero uno sfizio squisito da utilizzare come antipasto, in versione salata, oppure come dolce spezzafame o anche fine-pasto.




    Per preparare i crostini all'uva possiamo utilizzare come base un formaggio cremoso abbastanza saporito, come ad esempio
    • Caprino, o del Taleggio oppure del Brie
    Ma sono squisiti anche utilizzando come base una fetta di speck, oppure di prosciutto di Praga.
    L'uva nera o rossa è la piu' adatta per questa ricetta, ma la cosa importante è la sua preparazione.
    Ingredienti: (per 4 porzioni)
    • 8 fette di pane salato
    • 1 grappolo di uva nera o rossa
    • 150 g di formaggio a scelta, o 100 g di speck in una sola fetta
    • 2 cucchiai di miele
    • olio extra vergine d'oliva
    • alcune foglie di menta
    • acqua q.b.
    • 1 cucchiaino di semi di coriandolo
    • 1 cucchiaio di semi di sesamo tostati
    Per la versione dolce:
    • 100 g di ricotta (al posto del formaggio)
    • 1 bicchierino di liquore dolce (porto o passito o rum)
    • 2 cucchiai di zucchero
    • 1 cucchiaino di cannella
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 45/60 minuti
    Occorrente: Placca da forno, carta forno, pentolino

    mercoledì 22 agosto 2012

    Melanzane imbottite. Un secondo completo

    Le melanzane imbottite sono un'ottima soluzione quando vogliamo preparare un secondo piatto completo e sfizioso.
    Perchè le melanzane sono molto saporite, economiche, con pochissime calorie e fruttano moltissimo.

    In questa ricetta le melanzane sono imbottite di carne trita, insaporita con molte spezie e la parte interna delle melanzane, una volta svuotate, potete sfruttarla per preparare una salsa per la pasta o per i crostini, oppure cuocere insieme ad atre verdure per un contorno veloce e saporito.

    Ingredienti: (per 4 persone)
    • 2 melanzane tonde 
    • 300 g di carne trita di manzo (o carne bianca)
    • 1 barattolo di polpa di pomodoro (o 500 g di pomodori da sugo)
    • 1 spicchio d'aglio
    • 1 piccola cipolla
    • un mix di erbe aromatiche e spezie: finocchio, maggiorana, timo, rosmarino, prezzemolo
    • 2 cucchiai di grana grattugiato
    • sale q.b.
    • olio extra vergine d'oliva
    • 1 albume
    • pangrattato q.b.
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 15 minuti
    Tempo di cottura : 30 minuti
    Occorrente: Coltello , teglia, carta forno

    Dessert facile alle more

    Un dessert facile alle more, da preparare in pochi minuti. Fresco, goloso e anche poco calorico.
    Si può completare con delle cialdine croccanti oppure con dei bastoncini al cioccolato, tipo i Mikado.


    Provate anche con delle sfoglie di cioccolato alla menta. Ci stanno benissimo.
    Per fare i nostri dessert alle more, utilizziamo yogurt bianco cremoso e aggiungiamo una composta di more e zucchero.

    Ingredienti: (per 4/6 persone)
    • 1 yogurt bianco cremoso da 500 g
    • 125 ml di panna fresca da montare
    • 300 g di more
    • succo di 1/2 limone
    • 5 cucchiai di zucchero
    • 5 cucchiai di acqua
    • biscottini a piacere per decorare
    Difficoltà: Facile
    Tempo di preparazione: 15 minuti
    Occorrente: Pirottini monoporzione o ciotoline, pentolino

    martedì 21 agosto 2012

    Come si fanno i funghi sottolio. Conserve

    I funghi sottolio, come le altre conserve, sono una preziosa scorta per tutto l'anno, da sfruttare in mille modi diversi.


    Probabilmente i funghi migliori da fare sottolio sono i porcini, ma potete utilizzare la qualità che avete a disposizione e anche fare un mix.
    Squisiti  galletti e prataioli insieme.
      Ingredienti: (per 1 barattolo)
      • 500 gr. di funghi della qualità che preferite
      • 500 ml. di aceto
      • 500 ml. di vino
      • 500 ml. di acqua
      • alcune foglie di alloro
      • olio extra vergine d'oliva
      • pepe in grani
      • 2 scalogni o 2 spicchi d'aglio
      • un mazzetto di prezzemolo
      • sale q.b.
      Difficoltà: Facile
      Tempo di preparazione: 20+60 minuti
      Occorrente: Pentole, barattoli a chiusura ermetica

      Come si fanno le melanzane sottolio. Conserve di verdure

      Le melanzane sott'olio, sono un'altra delle conserve speciali di questo periodo,  che si sfruttano benissimo tutto l'anno, come contorno o come ingrediente di torte salate, insalate e altri piatti.



      Come abbiamo già visto per le zucchine,  la prima cosa da fare è scegliere bene le melanzane. Devono essere fresche e sode, senza segni di danneggiamento o di deperimento.
      Come tutte le conserve, anche le melanzane sott'olio, si preparano in barattoli a chiusura ermetica ben sterilizzati.
      Si possono tagliare nel modo che si preferisce: a fette, a tocchetti, a listelli, anche se dipende anche dalla qualità e dalla forma. 

      Ingredienti: (per 1 barattolo adattate le dosi in proporzione)
      • 500 gr. di melanzane
      • 500 ml. di aceto
      • 500 ml. di vino
      • 500 ml. di acqua
      • 1 mazzetto di prezzemolo 
      • 1 cucchiaio di origano tritato
      • olio extra vergine d'oliva
      • pepe in grani
      • 2 spicchi d'aglio
      • peperoncino in pezzi (facoltativo)
      • sale q.b.
      Difficoltà: Facile
      Tempo di preparazione: 20 minuti+60 minuti
      Occorrente: Coltello, barattoli a chiusura ermetica, pentola grande

      lunedì 20 agosto 2012

      Come si fa la conserva di pomodoro in casa

      La conserva di pomodoro è la piu' classica e la piu' amata delle conserve che si preparano alla fine dell'estate.


      Probabilmente la conserva di pomodoro è anche una delle conserve piu' famose e ricercate in tutto il mondo. Una riserva preziosissima per avere una salsa di pomodoro profumata e saporita, a disposizione tutto l'anno.
        Ingredienti: (per 1 barattolo)
        • 1 Kg di pomodori della qualità che preferite, ma da sugo
        • 1 gambo di sedano
        • 1 carota
        • 1 cipolla
        • 1 mazzetto abbondante di basilico
        • olio extravegine d'oliva
        • sale q.b.
        Difficoltà: Facile
        Tempo di preparazione: 20+60 minuti
        Occorrente: Pentole, barattoli a chiusura ermetica

        Come si fanno le zucchine sott'olio. Conserve

        Le zucchine sott'olio sono una delle conserve che si preparano in questo periodo e probabilmente anche una delle piu' amate, insieme a quella di melanzane e funghi.


        Il primo passo per fare in casa le zucchine sott'olio, è scegliere con attenzione le verdure. Devono essere fresche e sode, senza segni di danneggiamento o peggio di deperimento.
        Come tutte le conserve, anche le zucchine sott'olio, si preparano in barattoli a chiusura ermetica ben sterilizzati. I modi per prepararle dipendono dal gusto personale e dalla fantasia: potete tagliarle a listelli, a disco, a mezzaluna, a pezzi.
        Io preferisco a listelli perchè restano molto croccanti e piene di sapore
        Ingredienti: (per 1 barattolo)
        • 500 gr. di zucchine
        • 500 ml. di aceto
        • 500 ml. di vino
        • 500 ml. di acqua
        • un mazzetto di prezzemolo 
        • un mazzetto di basilico
        • olio extra vergine d'oliva
        • pepe in grani
        • 2 scalogni o 2 spicchi d'aglio
        • sale q.b.
        Difficoltà: Facile
        Tempo di preparazione: 20 minuti+60 minuti
        Occorrente: Coltello, barattoli a chiusura ermetica, pentola grande

        Profiterole al caffè. Una torta facile e squisita

        Il Profiterole al caffè è una variante squisita di una torta classica, abbastanza facile da preparare in casa, perfetta per una festa di compleanno o un anniversario.


        Il Profiterole è un dolce che ha almeno 200 anni di storia e come si capisce dal nome, ci arriva dalla tradizione pasticciera francese e si prepara con i bignè farciti e glassati di cioccolato oppure caramello, montati a forma di piramide. Si decora con la panna, che può anche essere aromatizzata a piacere.

        Per fare il Profiterole al caffè utilizziamo dei bignè già pronti e prepariamo una crema al caffè per la farcitura. Completiamo con cioccolato fondente, panna e chicchi di caffè glassati.
        Se volete fare in casa anche i bignè, qui trovate la ricetta : come-si-fanno-i-bignè

        Ingredienti: (per 6/8 persone)
        • 150 g di bignè vuoti
        • 2 tuorli
        • 250 ml di latte
        • 2 tazzine di caffè ristretto
        • 5 cucchiai di zucchero
        • 1 pezzetto di vaniglia
        • 1 cucchiaio raso di amido di mais
        • 500 ml di panna fresca da montare
        • 4 cucchiai di zucchero a velo
        • 1 cucchiaio di caffè in grani
        • 250 g di cioccolato extra fondente da copertura
        Difficoltà: Media
        Tempo di preparazione: 30/60 minuti
        Occorrente: Terrine, pentolini, fusta, sbattitore, sac-à-poche

        domenica 19 agosto 2012

        Confettura d'uva. Una conserva speciale

        La confettura d'uva è una delle confetture e conserve che si possono fare in questo periodo 
        Si può fare con qualunque tipo di uva (anche se quella nera è piu' benefica) ed è ottima sia per la colazione, che come base per fare una salsa per l'arrosto o i formaggi stagionati.

        Un altro modo speciale di sfruttare la confettura d'uva è utilizzarla come base per fare in casa un aceto aromatico.

        La confettura d'uva si può chiamare anche 'composta' se cuocete i chicchi interi. Infatti l'aspetto e la consistenza finale, li decidete voi.
        • Potete ottenere una purea liscia eliminando le bucce e passando bene col mixer.
        • Potete spezzettare gli acini oppure cuocerli interi, per creare una composta d'uva.
        • Potete utilizzare l'uva senza semi, se volete conservare gli acini interi, oppure ridurre in purea mantenendo la buccia e passando al setaccio.

        Se la consistenza al momento di aggiungere lo zucchero è troppo liquida, aggiungete una mela tagliata a fette in cottura.

        Ingredienti:
        • 2 Kg d'uva
        • 500 gr. di zucchero per ogni kg.di frutta pulita
        • 1 limone
        • 3 cucchiai colmi di miele di acacia
        Difficoltà: Facile
        Tempo di preparazione: 5 minuti
        Occorrente: Coltello o affettatrice, Piatti piani grandi

        Marmellata di pesche allo zenzero

        La marmellata di Pesche allo zenzero è una variante speciale della marmellata di pesche, che aggiunge non solo l'aroma ma anche le qualità benefiche dello zenzero.

        Lo zenzero infatti è un potente antisettico e antibatterico naturale, ricchissimo di vitamina C e di effetti benefici sulla salute, anche per prevenire influenze e raffreddori.
        Ottimo quindi da utilizzare nella marmellata che consumeremo in inverno. Ma se non vi piace lo zenzero, potete ometterlo. Se volete una marmellata dal gusto molto speciale, oltre allo zenzero, aggiungete anche 1/2 cucchiaino di cannella in polvere.

        Ingredienti:
        ( questi pesi sono relativi ad un Kg. di frutta, per pesi minori o maggiori calcolate la proporzione = Peso frutta : 1/2 di zucchero)
        • 1 kg di pesche gialle
        • 1 cucchiaio di zenzero in polvere
        • 500 gr. di zucchero bianco (oppure 300 di sciroppo di glucosio oppure 400 di fruttosio)
        • succo di 1 limone
        • succo di 1 arancia

        Difficoltà: Facile
        Tempo di preparazione: 15 minuti+1 ora
        Occorrente:  Pentola larga antiaderente, spatole e cucchiai di legno, vasetti di vetro + coperchi ermetici, etichette adesive, bilancia, mixer o passaverdure

        sabato 18 agosto 2012

        Torta di ricotta, lamponi e mandorle

        Una torta di ricotta, lamponi e mandorle. Facile e molto fresca, perfetta per sfruttare i frutti tipici di questo periodo.

        Questa torta è ottima da preparare anche per un compleanno, aggiungendo panna fresca montata e sciroppo di lamponi o di ribes per decorare.
          Ingredienti: (per 6 persone)
          • 500 g di lamponi
          • 300 g di ricotta di mucca
          • 1 conf. di amaretti
          • 6 cucchiai di zucchero
          • 3 uova
          • 100 g di mandorle in scaglie
          • 2 cucchiai di zucchero a velo
          • 1 fialetta di essenza di mandorle
          • foglioline di menta fresca
          • 125 ml di panna fresca da montare
          Difficoltà: Facile
          Tempo di preparazione: 15 minuti
          Tempo di cottura: 20/30 minuti
          Occorrente: Terrine, Stampo c/cerniera per torta da 20/22, carta forno, pentolino

          Come si fa la marmellata in casa

          La fine dell'estate è il tempo migliore per fare la marmellata in casa, soprattutto con la frutta squisita che c'è solo in questa stagione.

          In realtà per essere precisi si parla di marmellata, solo quando è fatta con gli agrumi, mentre invece si chiama confettura, quando si prepara con gli altri frutti.

          La marmellata o confettura di frutta, è la piu' classica delle conserve e prepararla non è solo utile, ma anche molto divertente. 
          Oggi vedremo le regole generali e i metodi per preparare la marmellata in casa. 
          Quello che però rende unica la marmellata è il nostro gusto e la nostra fantasia. Utilizzando lo stesso metodo, ognuna di noi ottiene una marmellata diversa, la sua, col suo gusto originale. Appuntatevi le vostre ricette personali e se volete mandatemi le vostre varianti da pubblicare.


          Come si fanno conserve, confetture e marmellate


          E' tempo di conserve, di confetture e marmellate.

          L'estate volge al termine e, come vuole la tradizione è arrivato il momento di pensare a conservare i colori e i profumi di questa bellissima stagione, per i giorni grigi dell'inverno.



          E' un periodo dell'anno che amo particolarmente, perchè mi ricorda l'infanzia, quando in campagna dai miei nonni, noi bambini venivamo precettati nel rito familiare di fine estate.

          Conserva di pomodoro, di more, marmellate, confetture di fichi, sott'olio di zucchini, ...tutto quello che poteva essere trasformato in preziosa riserva per l'inverno, diventava il centro delle nostre giornate, passate a trafficare intorno a cumuli di frutti e verdure, pentoloni, barattoli di vetro di ogni forma e un'aria di grande eccitazione generale.



            Difficoltà: Facile
            Tempo di preparazione:15 minuti
            Tempo di cottura: 1 ora per 1 Kg di frutta + 20 minuti sterilizzazione
            Occorrente: Pentole, passaverdure o mixer, bilancia, barattoli ermetici, etichette

            venerdì 17 agosto 2012

            Marmellata di fichi e mirtilli

            La marmellata di fichi e mirtilli è una confettura veramente squisita e ricca di qualità per la salute.
            Questo è il periodo migliore per prepararla, sfruttando la frutta di stagione.


            I fichi sono molto ricchi di fibre e di zuccheri semplici, insieme ad un buon contenuto di vitamine (in particolare vitamina A e C) e sali minerali, quindi sono molto nutrienti.
            I mirtilli sono veramente preziosi per la salute, perchè contengono molte sostanze antiossidanti, vitamine e uno speciale alleato delle vene e della circolazione: le antocianine. Da molti studi scientifici risulta che il mirtillo ha proprietà antinfiammatorie e antitumorali, 
            Per dare alla marmellata di fichi e mirtilli un aroma speciale, aggiungiamo un po' di rum.

            Per lo zucchero regolatevi secondo il vostro gusto.

            Ingredienti: 
            • 1 Kg di fichi maturi (della qualità che preferite)
            • 500 g di mirtilli freschi
            • 500 g di zucchero
            • succo di 2 limoni
            • 1 bicchierino di rum

            Difficoltà: Facile
            Tempo di preparazione: 15 minuti
            Tempo di cottura: 60 minuti
            Occorrente: Pentola, Pimer o passaverdure, barattoli a chiusura ermetica, etichette adesive

            sabato 11 agosto 2012

            Frittata al forno con pesto di zucchine. Sfizi estivi

            Una frittata al forno, servita con un pesto di zucchine alla menta. Un piatto molto gustoso, uno  sfizio che possiamo sfruttare anche per ferragosto. 
            Perchè la frittata cotta al forno diventa alta e soffice e si può mangiare fredda.

            • Per renderla proprio squisita, prepariamo la frittata farcita con le cipolle e della mozzarella.
            Ingredienti: (per 6/8 persone)
            • 6 uova grandi
            • 2 cipolle bianche grandi
            • 1 mozzarella
            • sale q.b.
            • prezzemolo e basilico freschi
            • 2 o 3 zucchine grandi
            • 1 mazzetto di menta fresca
            • 50 g di formaggio fresco spalmabile
            • 1 manciata di pinoli o mandorle spellate
            • 1 scalogno
            • olio extra vergine d'oliva
            • erba cipollina fresca per decorare
            Difficoltà: Facile
            Tempo di preparazione: 30 minuti
            Occorrente: sbattitore, pimer, teglia da forno

            Granita di cocomero alla vaniglia. Dessert di ferragosto

            La granita di cocomero alla vaniglia, cioè come preparare un dessert speciale per ferragosto, ma molto facile da fare.
            ferragosto-cocomero


            Una cosa che non può mancare a ferragosto è il cocomero, chiamatela anguria se preferite, ma sfruttiamolo in modo creativo, preparandoci un dessert fresco, goloso, che si prepara in poco tempo e si può servire anche in coppette fatte con la frutta o con foglie verdi.

            La granita di cocomero viene completata con un gelato di vaniglia, preparato senza cottura. Facilissimo.
              Ingredienti: (per 4/6 persone)
              • 1/2 cocomero
              • succo di 1/2 limone
              • 1/2 bicchiere di acqua
              • 60 g di zucchero 
              • 4 cucchiai di rum o altro liquore dolce
              per il gelato
              • 1 albume freschissimo
              • 200 ml di panna fresca da montare
              • 100 g di zucchero a velo
              • 1 bustina di vaniglina
              Difficoltà: Facile
              Tempo di preparazione: 20 minuti+congelamento
              Occorrente: Terrina d'acciaio, mixer o frullatore, sbattitore, pentolino

              Cerchi una ricetta o un ingrediente? Trovala da qui